Molini Rosignoli | Mantova Molini Rosignoli | Mantova
oggi: | farine/sottoprodotti | |
Sottoprodotti

I Molini Rosignoli producono e commercializzano alla rinfusa anche i sottoprodotti della macinazione delle farine destinati alla zootecnia. I sottoprodotti sono stati elencati in ordine crescente di qualità. Si parte dalla crusca (ricca di fibre e povera di amido) per arrivare alla farinetta (ricca di amido e povera di fibre) ed avvicinarsi sempre più al prodotto finito panificabile destinato all'alimentazione umana: la farina. ¬


Crusca
Cliccare sull'immagine
per ingrandirla
CRUSCA

La crusca, che è il residuo della macinazione dei cereali costituito dagli strati più esterni dei chicchi separati da quasi tutta la farina. E' ottenuta per frantumazione. ¬


Cuschello
Cliccare sull'immagine
per ingrandirla
CRUSCHELLO

Il cruschello è una crusca più minuta e ricca di proteine della semplice crusca e viene tipicamente utilizzato come mangime per bovini ed equini. E' ottenuto per frantumazione. ¬


Tritello
Cliccare sull'immagine
per ingrandirla
TRITELLO

Il tritello, che è un prodotto analogo al cruschello, ma formato da particelle ancora più fini. E' ottenuto per estrazione. ¬


Germe di grano
Cliccare sull'immagine
per ingrandirla
GERME DI GRANO

Il germe di grano è l'embrione della pianta del grano tenero e si ricava dalla radice del chicco. Il germe è una delle forme naturali più ricche di vitamina. ¬


Farinaccio
Cliccare sull'immagine
per ingrandirla
FARINACCIO

Il farinaccio, che è l'estrazione finale della macinazione del grano. ¬


Farinetta
Cliccare sull'immagine
per ingrandirla
FARINETTA

La farinetta, ovvero l'insieme della farina che resta attaccata alle foglie dei sottoprodotti sopraelencati. E' una farina molto scura in ceneri. Non è panificabile ed è destinata esclusivamente all'uso zootecnico. ¬


torna all'inizio della pagina
Molini Rosignoli | dal 1928: una tradizione di qualità
© Molini Rosignoli s.r.l. | All rights reserved | Codice Fiscale e Partita IVA 00151180205